Riscaldiamo lo spazio Neruda

Pochi giorni fa ho discusso del mio lavoro #abitareillegale allo Spazio Popolare Neruda di Torino, uno luogo che ha preso vita  il 31 ottobre 2015 quando oltre 120 persone sfrattate e in emergenza abitativa, hanno scelto di occupare uno delle centinaia di immobili pubblici vuoti per ridargli vita.

72436573_945984229070963_5251144449085407232_n.jpg
Questo spazio è particolarmente interessante perché non è solo una casa nella quale abitare, ma uno spazio in cui in questi anni di occupazione sono passate centinaia di persone per costruire e attraversare le attività dell’occupazione, dalle feste di quartiere alla scuola di italiano, dalla palestra popolare alla ludoteca.
Un palazzo che ha cambiato lo spazio e il tempo di chi ci vive e di chi lo attraversa: per gli occupanti è iniziata una nuova vita, un modo di riconcepire lo spazio abitativo e un punto di partenza di riscatto, soprattutto grazie alla costruzione di una comunità aperta e che non accetta di rinchiudersi nelle norme delle città vetrina contemporanee, dove solo chi ha reddito ha  la possibilità di vivere dignitosamente.

 

Uno spazio con le porte aperte, partecipato e accogliente per chiunque decide di passarci per solidarizzare, aiutare appoggiare il percorso intrapreso.

73061230_953418454994207_7802653097934716928_n.jpg

Ora l’inverno è alle porte  e lo spazio che è immenso ha bisogno di sistemare la caldaia che permette il riscaldamento per evitare l’utilizzo delle pericolose e super inquinanti stufe elettriche, per fare questi lavori di manutenzione gli abitanti hanno bisogno anche di soldi e per questo è iniziata una campagna crowdfundiung che permetterà di riparare l’impianto di riscaldamento dello spazio popolare Neruda .

Sostieni questo progetto su Produzioni dal basso:

 

https://www.produzionidalbasso.com/project/riscaldiamo-lo-spazio-neruda/?fbclid=IwAR1clmgUsieZR_OXMBjMkZ3tnG1hncoE0OZk0lkEDteJo5EqtOqP-s5hiZI

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...